venerdì 9 luglio 2010

i miei ricordi..

LO ZIO...
Non ho avuto la fortuna di conoscerlo..
ma la mia mamma fin da piccina mi parlava di lui..
era un pittore.. morto giovane..troppo giovane..
guardavo i suoi quadri in giro per casa e cercavo di capire
attraverso i suoi dipinti la sua anima..
aveva 24 anni quando mori'..una grave malattia lo strappo' per sempre
dai suoi affetti piu' cari..
dolce sensibile buono...lei cosi ne parla sempre..tutti lo amavano
tutti amavano quello che riusciva ha trasmettere con la pittura..
i quadri ho sempre detto"sono l'anima dell'autore"..
li guardavo sempre...
appesi immacolati su quel muro..
oggi ho capito..
ho guardato ogni ramo..
ogni sfumatura del cielo...
ogni colore...
era una persona speciale..
un'animo puro e gentile..
vi mostro solo questo perché la
mia fotografia è talmente pessima
che non mi va di mostrare questi quadri cosi..
questo che vi ho fatto vedere è il mio preferito..
un piccolo ricordo
in un oceano di affetti


25 commenti:

Giada ha detto...

Quando un'opera è di talento non è necessaria una fotografia professionale per capirlo...
Da quello che posso vedere, tuo zio di talento ne aveva tanto, credimi...
Resta il rimpianto di non poter sapere quanti e quali capolavori avrebbe potuto dipingere ancora.
Un abbraccio

"bear's house" ha detto...

Ciao tesoro!

Non serve commentare un quadro che parla da solo.

C'è solo un albero!

...si staglia al cielo in un tramonto...questo quadro parla di lui...

La sensibilità e la fine del giorno sono l'espressione del suo stato d'animo...dipingo anche io...anzi dovrei SOLO dipingere...poi faccio anche altre diavolerie...

Molto bello...parla di LUI!

Bacino, grande prima di tutto al tuo cuoricino.

KISSES. NI

perlAmica ha detto...

Piace molto anche a noi il quadro che hai postato!
Siamo d'accordo con Giada: chissà che bei quadri avrebbe potuto dipingere....

Un abbraccione
Cri&Anna

federica ha detto...

ANCHE IO OGNI TANTO DIPINGO..MA QUESTA E' UN'ALTRA STORIA..IL PARAGONE CON LE SUE OPERE E FRANCAMENTE IMBARAZZANTE..LO FACCIO PER ME..PER SFOGARMI UN Pò..MA RIMANGONO LI NEL MIO CASSETTO OGNI TANTO LE GUARDO E MI RICORDO DEI MIEI STATI D'ANIMO..POI TORNANO LI..
GRAZIE ALLA VOSTRA SENSIBILITA' HO AVUTO L'OCCASIONE DI PRESENTARVI MIO ZIO..
UN BACIO VOLA VERSO OGNIUNA DI VOI...GRAZIE

Mari@ ha detto...

È bellissimo questo quadro Fede. Di certo tuo zio doveva avere proprio del talento! Mi dispiace sia morto così giovane... Credo che comunque che la scintilla dell'arte sia passata anche a te... in forma diversa... tu crei bellissimi gioielli ma è sempre una forma d'arte che col pensiero te lo fa sentire più vicino. :o) Un bacio

federica ha detto...

grazie Maria...grazie davvero...un bacio :*

❤ PAOLETTA ❤ ha detto...

che tristezza ma fai conto che ogni spennellata sia un bacio che lo zia ha voluto lasciarti....

p.s. non so se sarò tanto brava, ai raduni country ci sono di quei cow-boy ;P !!!

MariCrea ha detto...

vedi che comunque le persone che non ci sono più vivono nei nostri ricordi.
Aveva in gran talento!
un abbraccio.
mari

Gabe ha detto...

bellissime le sfumature e i colori,resta il rimpianto di una vita spezzata ma che è sempre tra voi con le sue opere.un abbraccio

Alessandra ha detto...

E' davvero bello questo quadro, Fede! Il mare sembra quasi un cielo! Non è solo un ricordo, è qualcosa di più...

njara ha detto...

ma..ma perchè tieni i tuoi dipinti dentro un cassetto federica?? su coraggio..mostrali al mondo..mostrali a noi..a me che ammiro tanto il tuo talento..e poi i colori sono costruzioni del cuore..e tu di cuore a quanto vedo ne hai tanto..quindi sono sicura che i tuoi dipinti non meritano di restarsene chiusi..

adesso inizio a prendere alcuni dei tuoi lavori e nei prossimi giorni ti dirò quando è pronta la tua pagina nel mio sito.

un bacione e buonissima domenica..

..njara

federica ha detto...

njara non so come ringraziarti..sei sempre cosi' gentile e dolce con me..grazie tante e di cuore per le tue bellissime parole che mi riempiono il cuore di gioia..
un bacio vola da te!!!!
smuakkkkkkkkkkkkkkkkkk
fede :)

Rita B. ha detto...

Mi ha commosso il tuo racconto ed è bello che tu ne conservi un ricordo cosi' delicato,come il dipinto che ci hai voluto mostrare! Un bacione!



PS Grazie degli auguri ,io vedo tutto normale,ho postato i tuoi commenti e ti ho risposto,ma non capisco cosa ho combinato!Mah che casinista che sono!

Alessia (Ale) ha detto...

vedo che hai già fatto scorta di premi... ma uno ti aspetta da me... (se lo vuoi...) ciao
Ale

manifattive ha detto...

ciao cara... ho passtao un a bella domenica!!!!!
bello il tuo ricordo.... se scaviamo ne troviamo tanti di ricordi da "ricordare"
un bacio forte...ci vrdiamo mercoledì

Fata Bislacca ha detto...

Il quadro di tuo zio è meraviglioso ed anche se è passato solo per poco di "Questa terra di terra e sassi" di sicuro l'ha resa ancora più bella con la sua sensibilità! Le persone continuano a vivere finché le ricordiamo, e ricordarle così scalda il cuore! Cathy

federica ha detto...

manifattive smuakkkete
Cathy grazie di cuore....:*

bilibina ha detto...

Ciao Federica, il quadro è davvero molto bello..ecco da chi hai preso! Non aver timore a mostrare quello che fai, tuo zio ne sarebbe felice e orgoglioso..un bacio
Buona giornata
Carmen

matilda ha detto...

ciao cara, tutto bene?

federica ha detto...

si si tutto benone!!!
Mi dispiace che tu e la manifattive non potete venire al mercatino!!!
sarebbe stata un'esperienza faaantastica!!!
Ma ci rifaremo alla prossima!!!!Magari ad agosto ;)
UN BACIONE GRRRAAANDE :*

njara ha detto...

e ci sei..sei nel mio sito con la pagina a te dedicata..grazie per ciò che crei..grazie di avermi dato la tua fiducia..

..njara

http://www.njara.it/giostradeicolori.htm

http://www.njara.it/FEDERICAPIETRE.htm

Angela Davoli ha detto...

ciao Fede, anche se non hai mai conosciuto tuo zio si sente l'affetto che provi ed è molto bello! Sono felice per te!

federica ha detto...

grazie di cuore Angela..
un bacio grande
fede :)

Graphic Emotions ha detto...

Ciao Federica,
arrivo dal sito di Njara
Complimenti per ciò che crei!!!

Veramente tutte veramente
molto belle

Carla, i colori...pensieri della mia mente. ha detto...

In un mare e cielo che si fondono in un tutt'uno, dove la linea dell'orizzonte sembra non esistere perchè il cielo in fondo è mare ed il mare è cielo...L'ALBERO SPOGLIO emerge nel suo silente mondo e laggiù l'accenno del tramonto porta alla fine del giorno.

Un presagio..oppure semplicemente una voglia di esternare la poesia del momento. Un'opera comunque silente e melanconica nel suo insieme, nonostante i colori vivaci.
-----------
Non ti nascondo che mi sono commossa nel leggere il tuo scritto. Sarà perchè nella pittura scopro sempre quel mondo che tanto amo ,sarà perchè davanti alla morte di una persona givoane ci lascio sempre il cuore.
Nella pittura il colore diventa l'anima e nulla è possibile se l'anima dell'artista è assente e lo si percepisce, lo si sente.

Trovo che questo dipinto abbia la sua musicalità, se poi pensiamo che è stato dipinto parecchi anni fa, dove il blu era quasi inesistente..devo dire che è un vero gioiellino...ma a parte la fattura dell'opera...è un gioiello per tutto l'affetto che ne conserva.

un bacione Fede e tienilo stretto...soprattutto perchè è di una persona che in vita ha potuto regalarci "meno" di quanto senz'altro voluto.

---------
Se poi mi posso permettere, ti avevo già manifestato che hai molto "cromia" nei tuoi gioielli, per cui sono sicura che i tuoi dipinti sono validi. Perchè non ce li mostri?
ciaooo Fede un bacio